Google+ Followers

Lettori fissi

venerdì 18 aprile 2014

Per una Pasqua di tutti i colori ci pensa Coloreria Italiana!

Salve a tutti, primavera e Pasqua vanno di pari passo si sa e anche la voglia di rinnovare casa con colori più allegri e solari! Acquistare tendaggi, copricuscini, copridivani, tovagliati nuovi ecc però costa tantissimo quindi perchè non affidarsi a Coloreria Italiana e utilizzare la biancheria già presente in casa dandogli quel tocco di colore e di personalità in più? Voi direte, come? Bene ora ve lo mostro:
Come rinnovare la tavola e il soggiorno in poche semplici mosse.
Viola, rosso e, naturalmente il bianco, sono i colori della tradizione: uno spunto perfetto per dare un tocco di novità a tutti gli ambienti della casa, a partire dalla sala da pranzo.
Viola glamour, rosso tulipano o rosa confetto: ecco le tonalità di Coloreria Italiana per trasformare - divertendosi! - segnaposto, tovaglie e tutte le decorazioni della tavola in vista della Pasqua in arrivo.
L’occasione potrebbe essere propizia anche per rinnovare tende, runner e cuscini, usando in questo caso i toni del verde, altro colore particolarmente indicato per il periodo. Per i creativi e le creative di casa sarà un piacere studiare accostamenti - originali, arditi o semplicemente di buon gusto - con il verde smeraldo, militare o petrolio firmati Coloreria.
D’altronde, per lasciare campo libero all’immaginazione è sufficiente:
1) mettere sul fondo della lavatrice le vaschette (aperte) di colorante e fissatore
2) aggiungere 1 kg di sale purissimo Coloreria Italiana (o di sale grosso da cucina)
3) pesare da asciutti i tessuti da tingere, bagnarli e inserirli in lavatrice, avviando un ciclo completo a 40°C
4) terminato il ciclo, togliere le vaschette vuote e far partire un altro ciclo identico al precedente.
Il peso dei capi, il tipo fibra e il colore di partenza sono gli elementi chiave per fare una stima corretta del risultato finale. Per non parlare dei tanti colori intermedi e degli effetti moda – dal batik, al marmorizzato, alla cosiddetta ragnatela – che si possono ottenere seguendo minimi accorgimenti: basta avere uno spago, qualche nodo e un po’ di creatività.

Ecco qui alcuni esempi:



Utilizzare i prodotti di Coloreria Italiana per la tintura dei tessuti in lavatrice è semplicissimo. Basta seguire con attenzione le istruzioni contenute all’interno della confezione e il buon risultato è assicurato.
Non tutti sanno però che con i 14 colori di Coloreria Italiana si possono realizzare dei mix che permettono di ottenere tutto lo spettro dei colori immaginabili.
Un vero paradiso per le creative sempre in cerca di nuove “emozioni”.
Per esempio per fare i cuscini color rosa ciclamino questa è la procedura:
OCCORRENTE
ESECUZIONE
1. Indossare i guanti e proteggere il piano di lavoro con fogli di carta assorbente da cucina e un telo di plastica (si può usare un sacchetto di plastica aperto).
2. Aprire la confezione Rosa Confetto, Viola Glamour e Blu Mare le forbici, estrarre con la pipetta il colore e versarlo in tre bicchieri.
3. In un altro bicchiere mettete metà Rosa Confetto, metà Viola Glamour e una pipetta (4-5 gocce) di Blu Mare. Mescolare bene con un cucchiaio di plastica.
4. Con la pipetta reinserire il colore creato in una vaschetta.
5. Inserirla nel cestello della lavatrice.
6. Tagliare la vaschetta del fissativo e inserirla nel cestello della lavatrice.
7. Versare nel cestello la confezione di sale purissimo.
8. Inserire il tessuto molto bagnato.
9. Avviare il ciclo di lavaggio a 60 gradi.
10. Una volta terminato il lavaggio controllare il risultato e fare un secondo lavaggio a 60 gradi con poco sapone liquido per lavatrice.
Per il lavaggi successivi si consiglia di lavare il capo da solo per almeno due o tre volte prima di mescolarlo con altri capi. I colori non utilizzati possono essere reinseriti nelle vaschette con la pipetta e chiusi molto bene con nastro adesivo di carta oppure inseriti in barattolini a chiusura ermetica con l’indicazione del colore.
In sintesi: colore ottenuto con 1/2 di Rosa Confetto, 1/2 di Viola Glamour e 4 gocce di Blu Mare (per avere la tonalità chiara usare metà della vaschetta diluita in acqua).

Io dovrò presto rinnovare alcune tovaglie e dei copri cuscini per rendere un poì più vivace il mio divano e quindi tutto l'ambiente del salotto, vi farò vedere come farò e i risultati ottenuti e tutto grazie a Coloreria Italiana! A presto quindi e buona Pasqua colorata a tutti!